rubrica a cura di Maria Irene Fedeli

….. PER UN “PELLEGRINAGGIO ALLA RICERCA DEL SILENZIO”

La nostra vita è immersa e scorre rapidamente nel frastuono più assordante, un frastuono che non è solo e semplicemente fisico ma soprattutto interiore perché è la nostra anima ad essere sommersa in un groviglio di immagini, modelli, percezioni, dictat che ci disorientano, che non ci lasciano respirare, che non ci consentono di soffermarci a riflettere, a valutare….
Cercare il silenzio è cercare l’introvabile, è cercare di riprendere in mano noi stessi e il mondo circostante soprattutto quando è il mezzo per liberarci del ciarpame inutile che la “cultura” di massa impone per spersonalizzarci e asservirci a logiche di mercato. Se ci guardiamo intorno, le uniche forme di “silenzio” che ci sono consentite, che ci vengono proposte, che ritroviamo a iosa sono quelle che servono a rendere ancora più torpida la nostra capacità di riflettere e di esercitare un sano giudizio critico sulle cose intorno a noi.

MAPPA & BUSSOLA

La mappa propone un percorso interattivo che sarà gradualmente attivato. L’obiettivo è quello di   orientare e accompagnare gli amici di Geapolis attraverso un  viaggio interiore ….. PER UN PELLEGRINAGGIO ALLA RICERCA DEL SILENZIO ….

.

.

Segui i link già attivi ….

IL SILENZIO SCELTO clicca qui

IL SILENZIO, VOLUTO, CERCATO, SCELTO clicca qui  

IL SILENZIO SCELTO: PROPOSTE DI LETTURA clicca qui

SILENZIO & SILENZI: PROPOSTE DI LETTURA clicca qui

.

.

I SILENZI CHE CI RENDONO SCHIAVI

Possiamo provare a stilare un promemoria di quei “silenzi” che ritroviamo sulla nostra via e che ci avviluppano rendendoci schiavi, che recano nei loro recessi una connotazione di negatività:

..

IL SILENZIO

DELL’INFORMAZIONE

.

.

IL SILENZIO

DELL’OMERTÁ

.

.

IL SILENZIO

DEI SENTIMENTI

.

.

IL SILENZIO

DELLA PIETÁ

.

.

IL SILENZIO

DELLE FEDI

.

.

IL SILENZIO

COLPEVOLE

.

.

IL SILENZIO

IMPOSTO

.

.

IL SILENZIO

VIOLATO

.

.

IL SILENZIO

DERISO

.

I SILENZI CHE IMPEDISCONO O FACILITANO IL CAMMINO DELL’UOMO

Il contenuto va qui, fai clic sul pulsante modifica per modificare questo testo.

Possiamo anche delineare un secondo gruppo che, come il primo, offre notevoli spunti di riflessione ma questa volta la connotazione è duplice perché, in base a come ci si orienta, ogni tipologia è suscettibile di un aspetto positivo o negativo:

.

IL SILENZIO

DELLE CERTEZZE

.

.

IL SILENZIO

COMPLICE

.

.

.

.

.

.

IL SILENZIO

DI DIO

.

.

IL SILENZIO

DELL’UOMO

.

.

IL SILENZIO

DELLA SCIENZA

.

IL SILENZIO COME CAMMINO VERSO LA LIBERTÁ INTERIORE

Il contenuto va qui, fai clic sul pulsante modifica per modificare questo testo.

Infine il percorso del silenzio può spaziare in un ulteriore gruppo che si manifesta con caratteri di positività tali da costituire un esercizio di libertà interiore:

.

IL SILENZIO

ASSOLUTO

.

.

.

.

.

.

IL SILENZIO

DEL CUORE

.

.

IL SILENZIO

“DEL DESERTO”

.

.

IL SILENZIO “SCELTO”

clicca qui

.

.

IL SILENZIO

DI SÉ

.

..

IL SILENZIO

DEI FALSI VALORI

.

.

.

.

.

.

IL SILENZIO

DELLA  FUTILITÁ

.

foto by Gioacchino Bordo

MAPPA & BUSSOLA

Ogni gruppo è suscettibile di ulteriore ampliamento, ma spetta a ciascuno di noi proseguire la ricerca. Questo può solo essere un punto di partenza per iniziare un percorso. Nel “pellegrinaggio alla ricerca del silenzio”  vorrei, per questa volta, proporre non solo libri o brani ma ampliare i suggerimenti anche ad altre opere i cui contenuti ben suggeriscono la via o le vie da sperimentare.

Link attivi … IL SILENZIO SCELTO clicca qui 

.

Ciascuno di noi si porta dentro un nocciolo di quiete, circondato di silenzio..

Dag Hammarskjöld

.

Torna alla prima pagina del circolo di studio … clicca qui