..

Storie di vita … I giorni delle spose

Apprendimento intergenerazionale aperto… un  modello relazionale e formativo

.

.

Due

Quando saremo due saremo veglia e sonno, 
affonderemo nella stessa polpa 
come il dente di latte e il suo secondo, 
saremo due come sono le acque, le dolci e le salate, 
come i cieli, del giorno e della notte, 
due come sono i piedi, gli occhi, i reni, 
come i tempi del battito 
i colpi del respiro. 
Quando saremo due non avremo metà 
Saremo un due che non si può dividere con niente. 
Quando saremo due, nessuno sarà uno, 
uno sarà l’uguale di nessuno 
e l’unità consisterà nel due. 
Quando saremo due 
cambierà nome pure l’universo 
diventerà diverso.

Erri De Luca

Mark Rupnik, Le nozze di Cana (particolare)
Chiesa di Nostra Signora del pozzo – Jall Eddib – Libano

UNO SPAZIO DI INCONTRO ...

  • uno spazio dedicato alle donne e non solo… storie di donne, narrate da donne e che interpellano le donne di oggi 
  • uno spazio web partecipativo e open source  destinato alla  condivisione delle testimonianze, della documentazione fotografica, degli approfondimenti tematici, degli  studi relativi alle tradizioni, alle feste  riguardanti  il rito del matrimonio.

“Secondo solo al nascere e al morire per importanza, il matrimonio…..”.  In questa prospettiva e attraverso i secoli,  il matrimonio  ha costituito  “il contratto sociale e il rito”  per eccellenza,  attraverso il quali entrare a pieno titolo nell’età adulta. È ancora così?

Il metodo delle storie di vita intende favorire il senso individuale e collettivo di appartenenza al contesto locale, in una prospettiva di

  • valorizzazione, tramite la narrazione, del patrimonio di conoscenze storiche, culturali e sociali che rappresentano la nostra identità
  • di integrazione di  differenti realtà culturali  e geografiche.

I GIORNI DELLE SPOSE ... A MONTEFIASCONE

I GIORNI DELLA SPOSE... A PIANSANO